Quando chiedi: “una goccia di pioggia, secondo te, quanto pesa?”, sorrido e guardo fuori. Da qualche minuto, l’acqua ha lasciato il posto a piccoli fiocchi di neve. Sorridendo, guardando la parte sinistra del tuo volto, rispondo che una goccia pesa quanto una nota della canzone Again di Daigo Hanada. Tu, guardando la mia parte destra, riconosci, una dopo l’altra, tutte le gocce, tutte le note, tutti i nostri silenzi.

Advertisements